( giovedì 08 novembre 2007 )     In pochi giorni, il nostro mondo non  potrà godere più di tre  figure che negli anni ci hanno accompagnato ognuna con il proprio apporto umano. E' di questi giorni la notizia della scomparsa di Liedhom, Biagi e di Bongo il nostro amico Antonio. Certo i tre difficilmente giocheranno, mangeranno, discuteranno  insieme, ma la sorte ha loro riservato quasi la stessa ora di decesso. Le copiose lacrime  versate sui loro capezzali, non terranno certo conto dell'importanza dei personaggi, ma per Antonio l'ultima l'ora è giunta troppo presto...peccato! Mi piace ricordare le particolarità dei tre nuovi moschettieri, particolarità che mi hanno accompagnato per lunghi anni:  Liedhom con la Roma magica  nel 1983   festeggia il nostro  scudetto, Biagi che con i suoi interventi a 360° mi ha un pò spiazzato nelle prese di posizione tanto  era al di   sopra delle parti...e infine Antonio, che mi fa piacere ricordare a capo tavola, come lui amava stare, con l'insalatiera della frutta sotto il mento e le albicocche e le susine che volavano come ciliegie... Ecco di Antonio  ho questa immagine di forza e benessere e simpatia che gli è appartenuta per tutta la vita...ciao Bongo!!pastarchives

Il carrello è vuoto

 

Statistiche