2835447Dopo solo alcuni mesi (leggi articolo) riecco il dolore per le strade francesi. Come già dicevo questi sono animali senza controllo o meglio nessuno li può controllare questi animali. Ormai di fedeli da sacrificare ce ne sono molti sembra, l'ultimo ha trovato un escamotage per fare danni da solo e senza sprecare dinamite: anche questa evidentemente lo ripudiava. Purtroppo a Nizza si sono colpiti la gioia, la spiesieratezza di una serata di festa celebrata su un lungomare  tra i più belli al mondo: questa volta l'imbecille di turno usa un camion che fa strage di persone nella sua corsa verso la follia. Mi domando due cose: come faceva a essere lì in un centro di festa e passeggio? invece di ucciderlo sul suo mezzo alla fine della strage non si riusciva a ferirlo e darlo in pasto alla folla? Penso che il suo dio non avrebbe accettato questa fine ripudiandolo. Forse è l'ultimo baluardo di difesa che abbiamo nei confronti di questi esseri: loro votati a un dio,che non ha mai espresso nessun desiderio di sangue innocente, come martiri si ritroverebbero a morire come coglioni quali sono.

Il carrello è vuoto

 

Statistiche